Pages Menu
TwitterRssFacebook

Postato da su mag 17, 2011 in slider, Software

Come catturare un’immagine dallo schermo

Capita spesso mentre navighiamo in internet di vedere una immagine che ci piace e di volerla salvare in una qualche cartella del nostro PC. Come si mette in pratica quella che viene definita come operazione di “Acquisizione schermo” o “Cattura di schermata”?

Step by Step

Una volta scelta la figura o la schermata che si vuole catturare,  bisogna premere il tasto STAMP. L’immagine così catturata deve essere salvata. Per il salvataggio è necessario aprire Paint. Con Paint l’immagine catturata viene prima incollata e poi salvata. Per aprire Paint dovete fare clic sul pulsante Start, scegliere tutti i Programmi, quindi selezionare Accessori e cliccare su Paint.
A questo punto bisogna incollare nella schermata bianca di Paint che si apre sul nostro PC, l’immagine che avevate scelto e catturato e che volevate salvare. Digitare insieme CTRL + V. Su quella che era la bianca e vuota schermata di Paint ritrovate adesso, incollata, la vostra immagine. Quella immagine possiamo modificarla, ritagliarla, rimpicciolirla o semplicemente salvarla cosi com’è.
Se la si vuole salvare come file JPEG (o altri formati) basta cliccare su File, quindi Salva con Nome. Scegliete la cartella in cui salvare l’immagine, datele un nome e un formato, quindi premere su Salva.
L’immagine da noi scelta può anche essere incollata direttamente su un foglio Word. Dopo avere premuto STAMP, aprite il file word, quindi premete il tasto destro, Opzioni incolla e la figura compare per magia sul nostro foglio Word.
Come vedete possiamo far nostra ogni immagine della rete. Ogni schermata può essere salvata in un suo preciso momento prima che a quella stessa schermata vengano apportate modifiche da terzi.
Ma per le operazioni di acquisizione schermo esistono numerose altre modalità. Per approfondimenti e per saperne di più sui software utilizzabili per la cattura delle immagini dallo schermo consigliamo la lettura di un nuovo articolo ricco di spunti e aggiornamenti in merito.

Foto di alphaspirit – Fotolia
Similar Posts: